Cosa puoi fare / Aiutaci ad aiutare

/* */

PROGETTO AIDS IN CONGO: impediamo la trasmissione del virus HIV dalla mamma al bambino

PROGETTO AIDS IN CONGO: impediamo la trasmissione del virus HIV dalla mamma al bambino

Impedisci la trasmissione del virus hiv dalla mamma al bambino, con la fornitura di medicine antiretrovirali che impediscono il contagio  materno-infantile.

Una delle più grandi emergenze nella zona di Lubumbashi è il virus HIV e le malattie che dal virus derivano.

AMKA interviene da anni per impedire la trasmissione del virus da mamma ai neonati vista la grande percentuale di bambini a cui viene trasmesso il virus al momento del parto e dell’allattamento. L’HIV non è invincibile, attraverso un programma che segue le donne durante la gravidanza, il parto e per i primi mesi successivi alla nascita è possibile far nascere bambini sani.

Regala dei test per l’HIV in questo modo permetterai a tutte le donne di poter iniziare le cure e far nascere i propri figli sani. Con poco si può fare molto! Grazie ai test il tuo sostegno al progetto sarà determinante e ci permetterà di prendere in cura molte donne e i loro futuri figli.

Il progetto nelle strutture ospedaliere della città di Lubumbashi prevede l’accompagnamento medico e psico-sociale per combattere la trasmissione del virus attraverso diverse fasi:

 

  • Il “counselling pre-test”
    servizio di consulenza e supporto per le donne incinta al termine del quale le donne decidono di sottoporsi al test HIV
  • La fase “post-test
    analisi dei risultati del test, sostegno psicologico alle donne risultate sieropositive, adesione al programma AMKA
  • La fase “dal parto all’allattamento
    dal momento del parto le mamme e i loro figli vengono seguiti costantemente dal personale medico e, a seconda delle loro condizioni di salute, vengono sottoposti a protocolli di cure differenti

Dall’avvio del progetto ogni anno    oltre 1500 donne    hanno usufruito del servizio di counselling e 1000 donne hanno accettato di partecipare al programma. La maggioranza dei bambini che hanno raggiunto l’età necessaria per un test dell’HIV affidabile (18 mesi) sono risultati sani!

 

Lascia un messaggio

*Name

e-Mail * (will not be published)

Sito web