Cosa puoi fare / Aiutaci ad aiutare

/* */

Il Progetto Salute in Congo

Il Progetto Salute in Congo

Il nostro impegno per la Salute di base

QUANDO C’E’ LA SALUTE C’E’ TUTTO:

insieme, ogni giorno, per una vita più dignitosa in Africa

Garantire una vita sana è una sfida molto difficile soprattutto nella Repubblica Democratica del Congo dove già dall’infanzia, la popolazione subisce il peso di una crescita stentata, portatrice di disagio per il resto della vita. Per questo motivo Il nostro lavoro richiede un’azione di prevenzione quotidiana ed un lavoro di squadra.

Siamo già in tanti: il medico, gli infermieri, le ostetriche, il nutrizionista, i progettisti, l’animatore comunitario e l’autista ma il team non è completo se non partecipi anche tu!    

SOSTIENI IL PROGETTO SALUTE    dona ora

 

10_zanzariera                  25_parto                    50_visite

10 Euro Zanzariere +Farmaci    25 Euro Kit Parto + Ostetrica + Ricovero      50 Euro visita +Farmaci

Insieme agli operatori di AMKA, garantirai la sensibilizzazione e il monitoraggio continuo della salute per assicurare la prevenzione necessaria ad intervenire prima che le condizioni della salute della popolazione diventino critiche.

Nonostante l’assenza di strade e di collegamenti tra i villaggi, ogni anno vengono visitate al centro 2.000 persone, si realizzano 12 campagne di vaccinazione ordinaria, e diverse campagne di vaccinazione straordinaria contro poliomelite e morbillo. Il 70% delle donne incinta della zona viene seguito ogni anno durante la gravidanza con controlli regolari e periodici e può partorire in sicurezza.

Per rendere il servizio migliore, negli anni AMKA ha provveduto anche a costruire:

• un laboratorio dove un tecnico specializzato può eseguire le principali analisi cliniche che permettono al resto dello staff medico di individuare con maggiore tempestività le cure appropriate per ogni tipo di patologia

 gli alloggi per il personale medico che opera nell’ambulatorio così da garantire una copertura sanitaria h 24

• una Unità Nutrizionale Terapeutica per fare fronte all’emergenza nutrizionale verificatasi nel 2009

 • 7 pozzi che forniscono acqua potabile a circa 3000 persone.

 

Articoli correlati

La testimonianza di Giulia: una notte al centro di salute Amka

La salute in Congo (RD)

Il Centro di Salute di Kanyaka – La Storia di Deborah

Giornata Mondiale della Salute

Una settimana intensa nei villaggi della zona di salute di Mabaya

Un traguardo in più, per la salute in Congo!

Salute e solidarietà!

 

 

 

 

 

Lascia un messaggio

*Name

e-Mail * (will not be published)

Sito web