Come donare liberamente / Un sostegno per il futuro, con AMKA

Progetti Amka


SALUTE DI BASE IN CONGO
DonaSaluteNuovo

EDUCAZIONE ELEMENTARE IN CONGO
DonaScuolaNuovo

ATTIVITA' PRODUTTIVE IN CONGO
DonaAttivitàNuovo

SICUREZZA ALIMENTARE IN GUATEMALA
DonaGuatemalaNuovo

Come donare liberamente

Unicredit Agenzia 17004 Roma non profit IBAN: IT 66 K 02008 03284 000102700123

BIC/SWIFT: UNCRITM1RNP intestato all' Associazione AMKA onlus, Via Bodio, 34 00191 Roma.

oppure puoi scegliere un versamento postale sul   c/c postale 83836023
intestato a Associazione AMKA onlus, Via Bodio, 34 00191 Roma.

Puoi donare anche tramite Paypal su questo sito.

Deducibilità fiscale

Le donazioni alle Onlus sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi. Per tutte le tue donazioni potrai richiedere la ricevuta ai fini fiscali. infatti:

Per dedurre l’importo della donazione è sempre necessario inserire nel beneficiario la dicitura AMKA ONLUS: Amka ha la qualifica giuridica di ONLUS – Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ai sensi del D. Lgs. n. 460/97 – il privato o l’impresa che effettuano una donazione possono decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare. A seconda della normativa applicata alla donazione, le agevolazioni previste sono infatti differenti.


Sei una persona fisica?
Allora hai due possibilità in base alla normativa applicata alle donazioni effettuate a favore delle ONLUS:

detrarre dall’imposta lorda il 24% dell’importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86)

dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di 70.000,00 euro annui (Decreto Legge 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005).

In alternativa, in base al regime fiscale applicato alle erogazioni liberali alle ONG, hai un’altra possibilità:

dedurre dal tuo reddito le donazioni per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato (art. 10, comma 1 lettera g del D.P.R. 917/86).


Sei un'impresa?
Allora puoi:

dedurre dal reddito le donazioni per un importo non superiore a 2065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art.100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86)

dedurre dal reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005).