Le attività in Italia

FLAVIA_18_volontari

Insieme al lavoro sul campo e al quotidiano impegno per lo sviluppo del Sud del mondo, AMKA ha sempre voluto portare avanti, in Italia, un paziente lavoro di sensibilizzazione e risveglio delle coscienze rispetto alle condizioni di vita di tanti paesi e, in senso più ampio, alle ingiustizie e gli squilibri del nostro pianeta. Il vero cambiamento verso il quale sono diretti tutti i nostri progetti di cooperazione, crediamo non possa verificarsi pienamente senza una parallela crescita della consapevolezza della situazione mondiale e un successivo coinvolgimento della nostra società civile.

Per questo motivo, il primo impegno dell’Associazione in Italia, è la diffusione di strumenti informativi e di testimonianze dirette, volti a far conoscere la realtà del Sud del mondo per divenire più responsabili del proprio stile di vita. Ne consegue la promozione di attività quali il consumo critico, la finanza etica, il commercio equo e solidale, ma soprattutto, ne derivano molteplici attività per la promozione della cultura africana, della multiculturalità e della cooperazione internazionale.
A partire dal 2007 AMKA promuove laboratori di formazione al volontariato internazionale grazie ai quali ogni anno, decine di universitari e adulti possono approfondire i temi dello sviluppo, la situazione reale dei Paesi in cui AMKA opera e prepararsi ad un’ esperienza sul campo. L’obiettivo di questo percorso (che dura circa otto mesi) è dunque informare e far crescere nella consapevolezza. Attraverso queste esperienze oltre un centinaio di persone sono arrivate in Congo, hanno potuto conoscere da vicino il contesto e dare il loro contributo in termini di partecipazione, impegno e testimonianza.

Dall’impegno di alcuni di questi volontari sono nati poi i progetti di educazione alla mondialità nelle scuole elementari, medie e superiori proposti in alcuni istituti romani per continuare a lavorare in modo paziente alla diffusione di una cultura di solidarietà e responsabilità.
Sempre nell’ottica di far conoscere qualcosa di più del Congo anche in Italia, AMKA ha avviato corsi di lingua e cultura swahili, con l’intento di fornire attraverso la lingua anche un approccio corretto alla cultura congolese.