Diari dal Sud

/**/

 

  • di
  • Amka+,
  • il 1 maggio, 2013 -
  • Eventi
  • |
  • Commenti disabilitati su ANTEPRIMA FILM “STA PER PIOVERE”

ANTEPRIMA FILM “STA PER PIOVERE”

LOCANDINA_webAMKA Onlus in collaborazione con Ferrero Cinemas e Radical Plans,

presenta in anteprima il film

“Sta Per Piovere”

di Haider Rashid.

Lunedì 6 Maggio alle ore 20.30, vi aspettiamo al Cinema Adriano, per una serata evento con una esclusiva proiezione del film  in anteprima.

L’evento sarà introdotto dal regista, Haider Rashid.

Il ricavato della serata andrà a sostegno dei progetti di salute materno-infantile di AMKA Onlus nella Repubblica Democratica del Congo.

Il prezzo del biglietto, sino ad esaurimento posti, è di 10€.

Si consiglia di acquistare il biglietto entro domenica 5 maggio.

Per info

federica.mazzarelli@assoamka.org

06.64760188

Per prenotazioni e acquisti:

– Presso la biglietteria del Cinema Adriano

– On line cliccando qui (cliccare su acquista/prenota. Scorrere fino alla data del 6-5-2013. Cliccare sull’orario della locandina del film ed infine selezionare  l’operazione).

Trama del film:

Said, un giovane sicuro ed ambizioso, nato e cresciuto in Italia da genitori algerini, studia e lavora come panettiere part-time. A seguito del suicidio del direttore della fabbrica in cui lavora Hamid, suo padre, la famiglia si trova di fronte alla lacerante realtà di non poter rinnovare il permesso di soggiorno, come fa puntualmente da trent’anni, e riceve un decreto di espulsione. La vita di Said prende improvvisamente una piega scura: l’Italia, il paese che ha considerato sempre suo, appare ora come un muro di gomma che lo spinge a ‘tornare a casa’, in Algeria, luogo che lui non ha neanche mai visitato. Nel tentativo di trovare una soluzione Said si appella agli avvocati, ai sindacati ed alla stampa, cercando di portare attenzione su un problema concreto e sempre più presente nella società italiana; questo percorso lo porterà attraverso i meandri di una burocrazia legislativa retrograda ed alla riconsiderazione della sua identità – riflettendo su un dilemma profondo: rimanere in Italia clandestinamente o partire per l’Algeria con la sua famiglia, aiutandola a ricostruirsi una vita nel paese che ha lasciato trent’anni fa?

biglietto_web

 

Comments are closed.